NEWS

CANONI DI LOCAZIONE NON INCASSATI PER MOROSITA' DELL'INQUILINO
pubblicato il 18/07/2018

Sussiste il rischio di dover pagare le imposte sul reddito ancorchè i canoni non siano incassati. La giurisprudenza viene in soccorso.   APPROFONDIMENTI


SPLIT PAYMENT NON APPLICATO AI PROFESSIONSTI
pubblicato il 16/07/2018

Il così detto "decreto dignità" eslcude le prestazioni dei professionisti, che applicano la ritenuta d'acconto ex. 25 del D.P.R. 600/73, dalla applicazione delle norme sullo split payment.  APPROFONDIMENTI


IPER AMMORTAMENTO
pubblicato il 16/07/2018

Con l’entrata in vigore del cosi detto “decreto dignità” le cessioni di bei acquistati dopo la stessa entrata in vigore qualora ceduti fanno perdere l’agevolazione.  APPROFONDIMENTI


Dal 1° luglio carburante solo con pagamento tracciato
pubblicato il 03/07/2018

il decreto legge 28 giugno 2018, n. 79 (pubblicato, in pari data, sulla G.U. n. 148) il Governo ha differito al 1° gennaio 2019 l’obbligo della fattura elettronica per l’acquisto di “benzina o di gasolio destinati ad essere utilizzati come carburanti per motori”, limitatamente a quelle effettuate “presso gli impianti stradali di distribuzione”. Questo dovrebbe stare a significare che per le cessioni di benzina e gasolio per autotrazione effettuate, ad esempio, in aree private o in zone aeroportuali, l’obbligo della emissione della fattura elettronica continua ad essere fissato con decorrenza 1° luglio 2018. Dunque sopravvive per altri sei mesi la carta carburante ma resta però l’obbligo, a decorrere dal 1° luglio 2018, di pagare in modo tracciato se si intende detrarre l’Iva e dedurre il costo. Il Direttore dell’Agenzia delle entrate, con provvedimento del 4/4/2018, ha ritenuto validi strumenti di pagamento: a) gli assegni, bancari e postali, circolari e non, nonché i vaglia cambiari e postali; b) addebito diretto; c) bonifico bancario o postale; d) bollettino postale; e) carte di debito, di credito, prepagate ovvero di altri strumenti di pagamento elettronico disponibili, che consentano anche l’addebito in conto corrente.


Proroga al 1 gennaio 2019 della fattura elettronica per l'acquisto di carburante
pubblicato il 28/06/2018

E' stato annunciata ufficialmente la prossima emanazione di un decreto che prorogherà l'obbligo delle fatture elettronica per l'acquisto del carburante al 1 gennaio 2019.  APPROFONDIMENTI


Gruppo IVA - Provvedimento attuativo
pubblicato il 23/06/2018

L’istituto del Gruppo IVA, introdotto nell’ordinamento nazionale con la legge di bilancio 2017 (art. 1 co. 24 ss. della L. 11.12.2016 n. 232), consente a una pluralità di soggetti passivi IVA, nel rispetto di determinate condizioni e previo esercizio di una specifica opzione, di operare come un unico soggetto passivo ai fini dell’imposta. Ciò comporta, fra l’altro, che le operazioni infragruppo non sono soggette ad IVA.  APPROFONDIMENTI


IPER AMMORTAMENTO - FONDAMENTALE L'ACQUISIZIONE DELLA PERIZIA
pubblicato il 13/06/2018

E' fondamentale, onde beneficiare dell'iper ammortamento dal 2018 sugli investiemnti effettuati in tale esercizio, l'acquisizione della perizia giurata entro il 31 dicembre.  APPROFONDIMENTI


criptovalute
pubblicato il 08/06/2018

La diffusione delle criptovalute ha attirato l'attenzione dell'Agenzia delle Entrate che ha offerto le prime interpretazione. L'investimento in valuta digiale ha notevoli riflessi tributari, anche molto inaspettati, che gli investitori non possono ignorare.  APPROFONDIMENTI


PRIVACY
pubblicato il 01/06/2018

Nell'intento di offrire consulenza ai clienti che non si fossero ancora adeguatamente aggiornati circa le nuove norme in termini di trattamento dei dati, presentiamo una breve relazione sul da farsi e offriamo il nostro servizio.  APPROFONDIMENTI


FATTURE ELETTRONICA PER L'ACQUISTO DI CARBURANTE
pubblicato il 01/06/2018

Dal primo di luglio le spese relative all'scquisto di carburante saranno documentate solo tramite fattura elettronica.  APPROFONDIMENTI


FATTURA ELETTRONICA
pubblicato il 11/04/2018

Dal primo gennaio 2019 le fatture non potranno più essere emesse nei modi ora conosciuti. Le fatture dovranno essere emesse e quindi ricevute solo in formato elettronico. Già dal primo luglio 2018 i documenti comprovanti i costi di acquisto del carburante verranno emessi solo in formato elettronico.  APPROFONDIMENTI


Le interpretazioni dell'Agenzia delle Entrate circa i tempi di detrazione dell'IVA
pubblicato il 18/01/2018

L'Agenzia delle Entrete, seppure tardivamente, interviene per fare chiarezza circa i tempi di detrazione dell'IVA come modificati dalla L. 96/2017.  APPROFONDIMENTI


ARCHIVIO